teatro comunale san teodoro

Siamo a metà settembre e tra circa un mese, venerdì 9 ottobre, si aprirà la decima stagione del Teatro Comunale San Teodoro.  Come nella maggior parte degli ambiti delle nostre vite, visto il periodo che stiamo vivendo, tanti sono i dubbi, le limitazioni, le riflessioni che immaginiamo in questo cammino. Nonostante queste incertezze abbiamo “gettato il cuore oltre all’ostacolo” e con l’entusiasmo e la passione che caratterizzano il lavoro di tutto lo staff del Teatro abbiamo programmato, trovato accordi con le compagnie anche in caso di capienze ridotte, fatto un piano per i corsi e soprattutto per la riapertura del teatro in sicurezza per pubblico e lavoratori.
Un aspetto positivo di questo tempo è stato trovare uno spirito di solidarietà e condivisione tra gli operatori culturali e anche con le Istituzioni (nello specifico

fondamentale tutto il supporto dell’Ufficio Cultura del Comune di Cantù).

Siamo convinti che questo spirito sia dettato dalla profonda convinzione di tutti gli operatori che le incertezze che albergano in ognuno di noi possano essere chiarite solo con un approccio al mondo con gli occhi e i modi di chi conosce “il bello”, la sensibilità, la riflessione.

La forza del teatro, la funzione principale, è quella di contribuire a creare questa conoscenza e consapevolezza.

Dario Galetti, direttore del Teatro comunale San Teodoro

Open chat
1
Ciao!
Come posso aiutarti?