teatro comunale san teodoro

Leonardo
diverso da chi?

Spettacolo vincitore del Bando L’Italia dei Visionari
organizzato da Artificio – Centro Culturale –
in collaborazione con Teatro San Teodoro

 

Stagione 2017-18

lunedì 07 maggio

ore 11

Di e con: Simone Severgnini
Scene: Filippo Antonio Prina
Montaggi Audio: Simone Severgnini
Disegno Luci: Gabriele Giussani
Consulenza scientifica: Dott.ssa Silvia Ceccarelli, psicologa

 

Lo spettacolo è adatto per un pubblico a partire dai 13 anni

Teatro Comunale San Teodoro Cantù - leonardo diverso da chi

Leonardo è un adolescente; come tale è particolare, unico. O diverso come piace dire ai suoi compagni. In un momento importantissimo per la definizione dell’identità Leonardo si trova a scontrarsi con tutte le difficoltà del mondo e delle sue relazioni: i compagni di scuola, gli insegnanti, i genitori. E pian piano scoprirà di avere molte cose in comune con quel famoso Leonardo Da Vinci, considerato forse il più grande genio che abbia mai solcato il nostro mondo.
Uno spettacolo che si concentra su diversità e bullismo nell’era dei social; che racconta la difficoltà di inserirsi, di sentirsi accettato in un momento difficile come l’adolescenza; e di quanto sia importante accettare e includere le diversità. Che racconta le stesse difficoltà che Leonardo da Vinci ha vissuto sulla sua pelle, prima di essere accettato come genio indiscusso. Per raccontare in modo poetico e concreto il difficile percorso da compiere, per trovare la forza di ammettere con se stessi la propria identità, e permettersi finalmente di fare l’incontro con la più importante delle compagne di vita: la felicità.