teatro comunale san teodoro

LEGNI, DIAVOLI E VECCHIETTE... STORIE DI MARIONETTE

domenica 7 aprile

ore 16.30

di Giorgio Gabrielli

 

dai 6 anni

legni-diavoli-vecchiette-storie-marionette

Dopo tanti anni passati viaggiando e facendo spettacolo con una piccola baracca montata sulle spalle e due burattini il saltimbanco si ferma a ricordare e a raccontare la sua storia.
Alcuni dei soggetti più bizzarri costruiti in giro per il mondo diventano i suoi nuovi personaggi con i quali ha montato uno spettacolo. Narra del suo percorso dall’inizio ad oggi, da quando proprio come Geppetto ha pensato di costruirsi una marionetta che gli permettesse di andarsene in giro per il mondo guadagnando un pezzo di pane e un bicchiere di vino.

In questo suggestivo spettacolo è inoltre proposto il percorso che compie un artista per giungere alla creazione della marionetta dall’ispirazione spesso casuale, all’invenzione dell’oggetto, fino alla sua realizzazione e al meccanismo per dargli anima, percorrendo così il vario e fantastico mondo del teatro di figura. l’Angiolino, Il diavolo dei campi, la vecchia Madùra sono solo alcuni dei microspettacoli che il marionettista presenterà al pubblico. Tutto ciò avviene nella prospettiva di creare una forte interazione tra l’attore-animatore e il pubblico.

 


Una domenica con il teatro di figura

Da quest’anno il Teatro San Teodoro dedicherà tutto un giorno al Teatro di Figura con spettacoli e manifestazioni che avranno al centro l’antica arte dei Burattini, delle Marionette e dei loro fratelli e sorelle che paiono senza vita e che invece possono fare migliaia di cose che agli umani non è permesso. Protagonisti della prima edizione di “Marionette Burattini ed Altre diavolerie” saranno il canturino Ivano Rota con una mostra dedicata ai suoi burattini capeggiati dal mitico Truciolo e il mantovano Giorgio Gabrielli che agirà fuori dalla tradizionale baracca con le sue Creature.

 
Open chat
1
Ciao!
Come posso aiutarti?