teatro comunale san teodoro

LE ROTAIE DELLA MEMORIA
MONOLOGO SULLA VITA DEL MILITANTE POLITICO ALBINO CALLETTI

Spettacolo vincitore del Premio A.N.P.I. cultura 2008 Ovest Ticino

sabato 12 Dicembre

ore 19

di Giulia Viana e Giacomo Ferraù
regia di Giacomo Ferraù
assistenti alla regia Valentina Mandruzzato e Riccardo Buffonini
con Giulia Viana
scene e luci Giuliano Almerighi
produzione Eco di Fondo

le-rotaie-della-memoria

Albino Calletti si racconta, racconta della sua giovinezza, della sua crescita e della sua maturità. La sua passione politica lo conduce, come un treno: il gruppo giovanile socialista di Castelletto sopra Ticino, il carcere, prima il San Vittore di Milano poi al Regina Coeli, poi al Forte Urbano di Castelfranco Emilia, la guerra in Russia, le montagne dei partigiani per tornare disperatamente e finalmente a casa…

Perché parlare di resistenza oggi? Cosa ci avvicina e cosa ci allontana da quel periodo? Cosa può insegnare alla nostra generazione il confronto diretto con una realtà apparentemente così lontana? La sfida che costituisce la natura più intima dello spettacolo è appunto il tentativo di mettersi a nudo di fronte a questa grande domanda.
Quella di Albino Calletti è una vera e propria missione, un senso enorme di responsabilità non solo per i suoi cari, ma anche e soprattutto per i compagni.

 
Open chat
1
Ciao!
Come posso aiutarti?