teatro comunale san teodoro

CONCERTODI PASQUA: MOZART REQUIEM

Presso la Basilica di San Teodoro

sabato 27 Marzo

ore 21

con Orchestra Sinfonica del Lario e Coro Sinfonico Ticino
direttore Pierangelo Gelmini

concerto-di-pasqua

Per segnare la vicinanza della nostra orchestra a tutte le vittime dell’epidemia di Covid 19 che ha colpito l’Italia e il mondo intero, il concerto di Pasqua di quest’anno propone il Requiem di Mozart, quello che è probabilmente il Requiemper antonomasia.  Un’opera dalla gestazione estremamente travagliata, commissionata a Mozart da un conte che intendeva spacciarla per sua, lasciata incompiuta dal compositore, raggiunto dalla morte prima di avere il tempo di portarla a termine, e consegnata al mondo dalla caparbietà della vedova Costanza, che ne commissionò il completamento e la cedette a un editore, tacendo il fatto che il grande Mozart ne fosse l’autore solo in parte; una scorrettezza, non c’è alcun dubbio, che noi tutti siamo propensi a perdonarle.

Nelle nostre mani è giunto un capolavoro frutto di molti interventi, parziali e definitivi, un capolavoro di molti e per tutti. Quello che sempre più stupisce oggi è quanto sia forte e consolidata la capacità di questa composizione di toccare le corde più intime di ognuno di noi, di chiamarci a riflettere sul mistero della morte e dell’esistenza. Probabilmente il potere di questa musica risiede nella capacità di porre il mistero della morte nella prospettiva di una possibile indagine intellettuale, come se anche l’inspiegabile potesse incontrare la comprensione della mente umana.

 
Open chat
1
Ciao!
Come posso aiutarti?