teatro comunale san teodoro

AS WE SPEAK

SUONA COME PARLI

sabato 23 marzo

ore 21

con PASSEPARTOUT DUO (Italia/ USA )
Nicoletta Favari (tastiere)
Christopher Salvito (vibrafono e percussioni)

as-we-speak

Girano il mondo con il loro strumenti alle volte pigiati in una piccola valigia, da i Dark Music Days Festival di Reykjavik, al prestigioso Huddersfield Contemporary Music Festival (UK), passando da California, Cuba, Canada, Svizzera per concerti e residenze artistiche dove al centro del loro lavoro è evidente l’urgenza di collaborare, creare, inventare, abbattendo barriere stilistiche e avvicinando il repertorio contemporaneo al pubblico non specializzato.
Il loro primo album, Ólafsfjörður (22018)), è stato scritto in Islanda ed è un vinile accompagnato da una serie di stampe d’artista..

In questo concerto per tastiera, barre di vibrafono amplificate e interazioni video indagano il rapporto tra parola pre-registrata e musica. Un film del 1949 con istruzioni per cucinare pensate per la “ddonna moderna” diventa la partenza per un’indagine sul rapporto tra tecnologia e comunicazione con un apporccio ironico e assolutamente originale.

 

Saul Beretta è inventore musicale, direttore creativo di Musicamorfosi, autore di testi e musica, produttore artistico, autore radiofonico, promotore e agitatore di insolite iniziative musicali.

Si è diplomato in pianoforte con il massimo dei voti e la lode e con il ma ssimo dei voti si è laureato in Scienze Politiche presso la Statale di Milano con una tesi in parte pubblicata in Temenos, I luoghi della musica, edizioni Auditorium. È regolarmente ospite di trasmissioni radiofoniche . Ha collaborato con Mario Brunello, Vinicio Capossela, Stefano Bollani, Giovanni Falzone, Sentieri Selvaggi, Gianmaria Testa, Agon, MM&&TT, Michele Monina, Tricarico, Moni Ovadia ed Elio delle Storie Tese.

È stato consulente musicale di Stasera Niente MTV (con Ambra Angiolini) collaborando con svariati artisti della canzone italiana tra cui Fortis, L’Aura, Branduardi, Drupi, Nada. È stato autore dei programmi Lampi e Notturni andati in onda su LifeGate.